Giornata europea degli antibiotici 2017

 
 
ECDC - European antibiotic awarness day

18 novembre 2017, una giornata contro l'antibiotico-resistenza

In occasione della decima giornata europea sugli antibiotici, lo European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC) ha pubblicato il rapporto con i dati 2016 sull’antibiotico-resistenzain Europa.
La fotografia che emerge mostra che fra i ceppi batterici monitorati, la percentuale di antibiotico-resistenza varia in modo significativo fra i diversi paesi europei: le percentuali sono generalmente più alte nei paesi del sud e sud est europeo, mentre sono inferiori nel nord Europa.
Nel 2016 si è anche registrato un aumento della resistenza combinata a diversi gruppi di antibiotici. Questo rappresenta un grosso problema dal momento che i pazienti colpiti da questi ceppi batterici multi-resistenti hanno opzioni terapeutiche limitate.

“Questa giornata è importante perché ci aiuta a ricordare la minaccia mondiale dell’antibiotico resistenza per la salute dell’uomo e non solo, – spiega Maria Mongardi, presidente ANIPIO. - Per controllare questo fenomeno ci vuole un approccio multimodale e un lavoro di squadra.
Anche l’infermiere specialista nel rischio infettivo e gli infermieri diclinica possono dare un contributo".
Come riportano autorevoli fonti di letteratura internazionale, l ’infermiere riceve le prescrizioni, riesamina la dose/tempo di somministrazione, monitora allergie, somministra e registra gli antibiotici; riesamina i referti degli esami colturali e della sensibilità degli antibiotici, segnala eventuali incongruenze nelle prescrizioni, il time out, ecc.; monitora la risposta del paziente e stabilisce modifiche appropriate delle misure di isolamento.

"Un appello dunque a tutti gli infermieri di clinica: il fenomeno dell’antibiotico-resistenza attende anche il nostro contributo, - conclude Mongardi. -  Aumentiamo il nostro impegno!”


Consulta on line:
ECDC. Surveillance of antimicrobial resistance in Europe: 2017

European Antibiotic Awareness Day, 18 Nov - EAAD


Maggiori informazioni sull'argomento, sul sito ANIPIO:
Infezioni MDRO - antibioticoresistenza