XI Congresso ANIPIO

 
 

Controllare il rischio infettivo. Oltre gli ostacoli, verso la sicurezza delle cure

 


Ben 78 relatori, 2 plenarie, 11 sessioni parallele con 50 interventi, 2 laboratori didattici, 14 aziende commerciali e circa 350 partecipanti all'evento. Questi i numeri dell’XI congresso nazionale ANIPIO "Controllare il rischio infettivo. Oltre gli ostacoli verso la sicurezza delle cure".
L’incontro si è tenuto a Roma il 18 e il 19 ottobre 2019 e ha visto il confronto con gli esperti, un test interattivo con la platea, un interessante elevator pitch, la premiazione dei poster, delle migliori idee innovative e della miglior tesi di mater.

In occasione dell’XI Congresso il Consiglio direttivo ha scelto di approfondire il tema delle infezioni correlate all’assistenza (ICA) focalizzandosi sul loro impatto epidemiologico, sui fattori di rischio e sulle buone pratiche per prevenirle.

Per meglio affrontare l’infection control si guarda anche agli ostacoli e alle opportunità presenti nelle nostre organizzazioni e ai nuovi strumenti di governo delle ICA. Sono numerosi gli ambiti in cui è possibile affrontare efficacemente le ICA e le 11 sessioni parallele sono dedicate proprio ai diversi ambiti e contesti; si è parlato di igiene dell’ambiente, ma anche della persona e dell’operatore sanitario. E poi di ICA e accessi vascolari, medical devices, ICA in ambito neonatale e pediatrico, strategie vaccinali, ICA nell’anziano e nelle RSA e poi stewardship anibiotica e molto altro, come testimoniano i materiali raccolti in questa pagina (in costante aggiornamento).  

L’XI Congresso ha rappresentato una preziosa occasione di confronto, informazione e aggiornamento professionale per tutti i professionisti della salute impegnati a migliorare la sicurezza delle cure all’interno delle loro organizzazioni.

 
 
 

Tutti i materiali

 
 

Gli interventi

 
 

I premi

Giuliana Adriano con "Codice colore: strumento "visual" per la prevenzione e il controllo della trasmissione di MDRO in T.I. E.O. Ospedali Galliera" 

Dario Mantegani con "Igiene delle mani nel soccorso preospedaliero. Elaborazione e implementazione di un modello" 

Maria Rosaria Esposito con "Le misure di isolamento nell’assistenza ai pazienti portatori di Microrganismi Multiresistenti (MDRO): una survey tra infermieri e studenti infermieri" 

Viviana Grasso con "Aderenza alle buone pratiche nella gestione delle ICA: uno studio Grounded Theory" 

 

Le videointerviste a relatori

Abbiamo chiesto ad alcuni relatori un affondo su alcuni temi affrontati durante la loro relazione congressuale. I link rimandano alla playlist "XI Congresso nazionale ANIPIO" sul nostri canale youtube.

 
Stefania Iannazzo, Ministero della Salute

Stefania Iannazzo, Ministero della Salute, si intrattiene con Maria Mongardi, Presidente ANIPIO, per fare il punto sul ruolo degli infermieri, e in particolare degli ISRI, nell'infection control. Ma si parla anche dell'importanza della formazione e di attività organizzative delle Aziende sempre nell'ambito dell'infection control.

 
Elena Carrara, Università degli Studi di Verona

Il 18 ottobre, primo giorno dell'XI Congresso nazionale ANIPIO, Elena Carrara dell'Università degli studi di Verona,  ha tenuto una lectio magistralis dal titolo "Infezioni correlate all’assistenza, l’Europa allo specchio". Mariantonietta Pompeo, Vice-Presidente ANIPIO, le ha chiesto un affondo su due aspetti salienti emersi dal suo intervento.

 

Le videointerviste prima e dopo

Commenti a caldo di alcuni ospiti e della Presidente ANIPIO prima e dopo il Congresso. I link rimandano alla playlist "XI Congresso nazionale ANIPIO" sul nostro canale youtube

 
Maria Mongardi, Presidente ANIPIO
 
Angelo de Angelis, infermiere, ASL RM 1, Roma
 
Goce Ivanov, infermiere, Ospedale regionale di Bellinzona, Svizzera
 

I video didattici dai LABoratori ANIPIO

Durante le giornate di Congresso si sono tenute sessioni didattiche che anno accolto e coinvolto gli ospiti in simulazioni dedicate al tema dell'infection control. I LABoratori sono stati ideati e condotti da Rosario Palermo, Consiglio Direttivo ANIPIO e con la collaborazione di Davide Brodesco, Consiglio Direttivo ANIPIO e Maria Chiara Manzalini, Giulia Moretti, Marta Polonia, Maria Immacolata Tundo, Veruska Vicino.