Nuovo coronavirus, raccomandazioni, miti da sfatare e altre risorse

 
 

Consigli utili per te e per la tua famiglia

 

Attorno al nuovo coronavirus, SARS-CoV-2, si sono creati miti con cui le istituzioni nazionali e transnazionali devono fare i conti quotidianamente. Come ANIPIO ha più volte fatto presente è fondamentale tenere sotto controllo l’ansia da contagio e ciò è possibile applicando semplici ma efficaci comportamenti.
Oltre alle raccomandazioni ANIPIO dedicate a tutti i cittadini, abbiamo scelto di tradurre per voi i messaggi dell'OMS realizzati appositamente per sfatare i miti in circolazione. Mettiamo a vostra disposizione anche informazioni del Consiglio dei Ministri, informazioni dal Ministero della Salute e consigli dell'Istituto Superiore di Sanità.

 
 
 

Raccomandazioni ANIPIO

 

Il nuovo coronavirus appartiene alla vasta famiglia di virus noti per causare malattie che vanno dal comune raffreddore a malattie più gravi quali la sindrome respiratoria mediorientale (MERS) e la sindrome respiratoria acuta grave (SARS). Quindi applicare una corretta etichetta respiratoria è fondamentale, a questa va associata – sempre – l’igiene delle mani e il controllo dell’ansia da contagio. Questo in sintesi.
Volendo entrare nel merito ricordiamo che quando si parla di corretta etichetta respiratoria ci si riferisce a specifici comportamenti da mettere in atto per tenere sotto controllo il rischio di trasmissione di microrganismi (virus etc.), da persona a persona. La malattia si trasmette quando la persona infetta tossisce o starnutisce e le goccioline (droplets) vengono depositate su un’altra persona o nell’ambiente. 

 
Cosa fare
  • Mantenere, quando possibile, la distanza di sicurezza tra persone: almeno un metro 
  • Proteggere la bocca e il naso durante starnuti o colpi di tosse utilizzando fazzoletti di carta o, in mancanza d’altro, usando la manica del proprio abito
  • Smaltire il fazzoletto di carta in un porta-rifiuti immediatamente dopo l’utilizzo
  • Effettuare l’igiene delle mani con acqua e sapone oppure con soluzione alcolica per mani 
  • Tenere sotto controllo l’ansia da contagio grazie all'adesione ai corretti comportamenti, sono pochi ma estremamente efficaci!
 
 

Due consigli importanti per proteggerti

1. La mascherina usa e getta deve aderire
perfettamente al naso e al volto e deve coprire completamente naso e bocca.

2. L’igiene delle mani va praticato con cura, igienizzando
tutte le parti delle mani, fino al polso.

E ricordate che una mascherina
indossata in modo non corretto e/o una igiene delle mani eseguita
frettolosamente equivale a scarsa o inadeguata protezione.

 
 
 
Dove

Questi comportamenti vanno applicati in qualsiasi contesto! In casa, in negozio, in autobus o su qualsiasi altro mezzo di trasporto, al cinema, in pronto soccorso, in ospedale, in sala d’attesa, in ambulatorio…

 
Al rientro da un viaggio

Qualora una persona sviluppi sintomi respiratori (tosse secca, mal di gola, difficoltà respiratorie) mentre si trova a Wuhan, dovrebbe rivolgersi immediatamente a un medico. 
Qualora una persona rientri da un viaggio a Wuhan e sviluppi sintomi respiratori nei 14 giorni successivi al rientro, dovrebbe rivolgersi immediatamente al proprio medico e informarlo del viaggio.

 
 

Messaggi dall'OMS

 

14 messaggi per sfatare i miti

Quattordici messaggi dell'OMS che potete scaricare (clic sull'immagine con il tasto destro - salva l'immagine con nome), stampare e affiggere a scuola, a casa, in ufficio; una guida per grandi e piccoli che vi accompagnerà lungo tutta la giornata.
Li trovate anche sulla pagina facebook di ANIPIO.

 
 
 
 
 

Stress da coronavirus, consigli su come arginarlo

Stress da coronavirus, consigli dall’OMS su come arginarlo (traduzione a cura di ISS)
In un momento di emergenza globale, incerti scenari, repentini cambiamenti di abitudini di vita, inevitabilmente si presenta anche lo stress. Ma c’è modo per arginarlo. Come si legge nella infografica dell’OMS ( in inglese) è normale sentirsi tristi, confusi e spaventati durante una crisi, ma alcuni semplici rimedi possono aiutare grandi e piccini.

 
 
 

I messaggi del Ministero della Salute

 

Alcune semplici raccomandazioni per contenere il contagio da coronavirus.
Trovate l'infografica anche nella pagina facebook di ANIPIO.

 
raccomandazioni per contenere il contagio da coronavirus - infografica
 

Materiali social dal Ministero

Il Ministero della Salute ha realizzato altri materiali social da condividere via facebook, instagram e twitter

 
 

#iorestoacasa

Protagonisti della musica, del cinema e dello spettacolo hanno lanciato una campagna sui social network per dire #iorestoacasa. Da Jovanotti a Fiorello, Chiara Ferragni, Ligabue, Cristiana Capotondi, Tiziano Ferro e tanti altri. Trovate qui alcuni video: #iorestoacasa: parte la campagna social degli artisti contro il virus

 
 

Cartellino #iorestoacasa

Scarica, ritaglia e appendi alla maniglia di casa il Cartellino #iorestoacasa
Vi trovate anche alcuni preziosi consigli per gestire al meglio lo stress.

 
 
 

Info dal Consiglio dei Ministri

 

#CiStoDentro

#CiStoDentro è il nuovo progetto del Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dedicato a tutti i bambini e i ragazzi che stanno contribuendo ad osservare scrupolosamente le regole per il contenimento dell’emergenza sanitaria legata all'epidemia del coronavirus Covid-19. Tra queste, la prima regola è "stare in casa": "stare dentro".

 
 
 

Le FAQ del Governo sul decreto #Iorestoacasa

Che cosa significa #iorestoacasa? Sul portale della presidenza del Consiglio dei ministri sono state pubblicate le risposte alle domande più frequenti sulle misure adottate ieri sera dal Governo per tutto il Paese.

 
 
  • 11 Marzo 2020 Dichiarazioni del Presidente Conte: Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, annunciato le nuove misure del Governo per il contrasto e la prevenzione della diffusione del virus COVID-19. (video e testo)
 
 

Istituto Superiore di Sanità

 

Fare la spesa al supermercato

Un poster con indicazioni utili per fare la spesa in tutta sicurezza

 
 

Guanti utili contro le infezioni?

Sì, a patto che...ecco un poster con informazioni sul corretto utilizzo dei guanti

 
 

Quali farmaci?

10 informazioni importanti sull'uso dei farmaci, un decalogo per guidarvi nella scelta del farmaco.

 
 

Do not panic!

Una brochure per gestire eventuali momenti di panico

 
 

Di cosa parliamo quando parliamo di...

Le parole dell'epidemia: un glossario per capirci

 
 

Togliamoci qualche dubbio

Il poster sull'uso dell'alcol e del cloro sul corpo e sui vaccini contro la polmonite, per togliersi qualche dubbio.

 
 

Isolamento e consigli per raccogliere e gettare i rifiuti domestici

Ecco come comportarsi per la raccolta dei rifiuti domestici: i consigli ISS in un poster.

 
 

Isolamento e consigli per gli ambienti chiusi

Un poster con alcuni consigli per gestire il ricambio dell'aria, gli impianti di ventilazione e la pulizia. 

 
 

Attenzione (anche) al… fumo di sigaretta

Fumatori e rischi ai tempi del COVID-19. Un poster realizzato per fare il punto sul problema dell'associazione fumo-COVID19.

 
 

Raccomandazioni per le persone in isolamento domiciliare e per i familiari che li assistono

Il Gruppo di Lavoro "Comunicazione nuovo coronavirus" ha pubblicato 20 raccomandazioni a cui è bene attenersi in caso di quarantena. Scarica le Raccomandazioni 

 
 

Vademecum in caso di dubbi

L'Istituto Superiore di Sanità ha realizzato un vademecum in cui esplora i dubbi più comuni attorno al nuovo coronavirus e alla patologia che ne discende, COVID-19.
Scaricate qui il vademecum "Cosa fare in caso di dubbi"

 
 
 
 

Per saperne di più