1. IT
  2. |
  3. EN

Rete Nazionale dei collaboratori

 
 

La Rete Nazionale dei collaboratori alle attività ANIPIO nasce nel 2016. L’idea di fondo è quella di professionisti che mettono insieme le proprie competenze professionali per realizzare un nuovo modello di lavoro. E oggi più che mai occorre collaborare in sinergia, perché fare rete è la competenza da qui al prossimo futuro: è una possibilità per affrontare i cambiamenti del nostro sistema sanitario e nello specifico per contribuire a diffondere scienza e coscienza sul controllo delle infezioni correlate all'assistenza.

La Rete ANIPIO è aperta a tutti i professionisti sanitari: infermieri di clinica, medici, fisioterapisti, ostetriche, medici specializzati, infermieri specialisti nel rischio infettivo, statistici, pedagogisti, sociologici, psicologici, antropologi, esperti di comunicazione, che si impegnano a collaborare per crescere insieme e promuovere le proprie competenze.

 
Rete Nazionale dei Collaboratori Gruppo di lavoro - Formatori Master Gruppo di lavoro - Formatori ECM Gruppo di lavoro - Relatori convegni Gruppo di lavoro - Ricerca Gruppo di lavoro - Reporting/Editing
 
 

La Rete opererà su tutto il territorio nazionale, configurandosi come una tecnostruttura che, in forma diretta, si occuperà di realizzare gli obiettivi prefissati e condivisi dal Consiglio Direttivo. Il tema principale sarà dunque quello del management del rischio infettivo, attraverso la condivisione delle pratiche evidence based, la ricerca, progetti di formazione lifelong e di intervento in materia.


Per iscriversi e partecipare alla Rete dei collaboratori è necessario:
- essere iscritti ad ANIPIO (vedi pagina "Come diventare socio"),
- compilare il Patto di collaborazione e rispondere al questionario di adesione e inviarlo via e-mail a: presidente@anipio.it e a segretaria@anipio.it.